Comunicato stampa 22/2018 25.06.2018

Ad Ascoli Piceno di scena la 57° edizione della Coppa Paolino Teodori, valida quest’anno come prova del Campionato Italiano Velocità Montagna e del Campionato Europeo Montagna.

Al via oltre 220 vetture tra storiche e moderne, con Autorlando-sport ai nastri di partenza con Marco Cristoforetti e la Porsche 997 GT3 R, ammiratissima con la nuova grafica con i colori della 908 degli anni ’70.

Con le due manches di qualifica al sabato e le due manches di gara con somma dei tempi Marco riprende confidenza con la vettura e i tipici tornanti delle corse in salita in vista della ben più probante prova di casa del prossimo week-end, la Trento – Bondone.

Alla fine Marco chiude 4° nell’italiano e 5° nell’europeo nel Gruppo GT, 33° assoluto, dietro solamente agli specialisti delle salite.

Nelle storiche al via anche Daniele “Cicciopasticcio” Vittozzi con la sua Porsche 911S, capace di due manches di gara la domenica che, per somma dei tempi, lo portano sul terzo gradino del podio di Gruppo 2.

Non resta che augurare un grosso “in bocca al lupo” a Marco e all’amico rivale Beppe Ghezzi, anch’egli presente ai nastri di partenza della Trento, dopo l’ottimo risultato ottenuto a Misano nella GT4 Series.

IMG-20180622-WA0020