Comunicato stampa 28/2018 24.07.2018

La GT4 Series questa settimana faceva tappa in Belgio sul circuito di SPA-Francorchamps ed Autorlando ci arrivava da primatista della classifica AM con la coppia Ghezzi-Giovanelli e da primatista della classifica team.

Cerati, Fondi, Ghezzi e Giovanelli avevano di che lottare visto che le vetture in pista erano ben 50, e gli iscritti alla classe AM erano saliti a ben 14 partecipanti. Il venerdì erano previste le due sessioni di prove libere con tempo sereno e vettura che nel complesso si rivela ben assettata e stabile nonostante l’aumento di kili (+55) previsto dal Balance of Performance comunicato prima della trasferta.

Al sabato le qualifiche vedono una qualifica 1 di Ghezzi conquistare un 3° posto di classe, mentre Cerati si piazza 12°. Qualifica 2 invece vede Giovanelli 7° e Fondi che trova solo un 13° posto.

Tutte le gare alla domenica, i ragazzi del team lavorano sulla macchina. Gara 1 vede Ghezzi partire bene ma al primo giro sulla discesa che porta alla famosa curva “Eau-Rouge” Ghezzi viene colpito nella posteriore sinistra che esplode e lo costringe ad un giro lentissimo prima di riuscire a rientrare ai box per il cambio gomma. Gara compromessa lui ed Giovanelli che portano comunque a termine arrivando 10i, dietro i compagni di squadra Cerati-Fondi che riescono a tenersi qualche avversario diretto in classifica guadagnando 2 punti.

In gara due quindi ci si aspetta un riscatto ma purtroppo non è così perché Giovanelli, il primo a partire in gara 2, al terzo giro ha un contatto con la Cayman con cui era in bagarre, radiatore rotto gara finita. L’onore del team lo portano avanti Fondi-Cerati che replicano la buona prova di gara 1, conquistano stavolta un solo punto che riescono a portare a casa.

Ghezzi: “Gara difficile, Spa è adrenalinica ed entusiasmante ci rifaremo alle prossime gare”

Cerati e Fondi: “Spa non perdona, ci siamo tenuti fuori dai guai e siamo soddisfatti, anche se per impararla bene avremmo dovuto fare una 24 ore!”

Il team e i piloti a questo punto dovranno conquistare punti importanti per la classifica di campionato negli ultimi due eventi di settembre:  Hungaroring il 2 settembre e Nurburgring il 16 settembre.

In questo fine settimana Nervi Alessandro tornerà in pista per il Trofeo Supercup mentre la Rally Gt torna a sfoggiare la sua maestosità nell’area Expo di Milano.

Tutte le info ed i risultati sul sito:

https://european.gt4series.com/

5