Comunicato stampa 30/2018 31.07.2018

In un torrido week-end di Luglio l’Autorlando-Sport era impegnato sul fronte pistaiolo ad Imola per il trofeo SuperCUP nel contesto degli ACI-Weekend, sul fronte rallystico nel RallyShow Milano svoltosi nella capitale della Moda.

Ad Imola erano schierate, come da inizio stagione, la 911 GT4 affidata al giovane Alessandro Nervi (#44) che compete in classe GT1 e la 997 CUP guidata da Massimo Pigoli nella classe GT2 (#34). Il sabato regala le prime emozioni in pista dove dall’autodromo del Santerno arriva la notizia della Pole Assoluta di Massimo Pigoli e del terzo posto di classe di Nervi che si prepareranno alla gara del pomeriggio.

Alle 16:40 scatta infatti gara 1 che vede Nervi scattare dalla 11° piazzola ed alla fine dei 12 giri che animano il pomeriggio chiude in 2° posizione di classe GT1 che gli consolida la leadership di classifica. Pigoli scatta dalla piazzola numero 1 e tiene la stessa posizione fino al traguardo, respingendo i tentativi di attacco di Gioffrè su 991 CUP.

Leadership che anche Massimo Pigoli vuole cucirsi addosso ottenendo anche in gara due, svoltasi alla domenica mattina, un’altra vittoria assoluta e di classe. Alessandro scatta anch’egli molto bene e conquista un altro secondo posto alle spalle della vettura #29 guidata da Regni.

Per quanto riguarda il Rally Show il pomeriggio del sabato prevedeva una parata in centro città che terminava in piazza City Life dove dal Velodromo Vigorelli sarebbe poi scattata la prima prova. Successivamente i piloti si sono recati al Parco Assistenza, allestito nell’area Expo, per disputare poi le due prove notturne: una nello stesso Parco Expo, la seconda al centro commerciale di Arese. Il driver Renzo Rigamonti ed il navigatore Daniele Badessi affrontano al meglio le tre prove e si comportano egregiamente nonostante facessero il loro debutto su una trazione posteriore, la 997 R-GT.

La seconda giornata prevedeva le altre 6 prove speciali sugli stessi “circuiti” del giorno precedente, “Vigorelli”, “Il Centro”, “Arexpo” dove i lecchesi Renzo e Daniele si sono espressi al meglio, abbassando i tempi, entrando in sintonia con la vettura divertendosi e facendo divertire anche il pubblico approfittando della trazione posteriore della Porsche in livrea nera-grigio opaco con dei dettagli giallo fluo per l’occasione.

Commento di Renzo Rigamonti: “Macchina bellissima non semplicissima al primo approccio però alla fine qualcosina ci ho capito. Purtroppo primo giro del mattino abbiamo fatto una regolazione che non era giusta e non sono riuscito a sfruttare la macchina e ho bucato sulla seconda ‘arese’. Poi abbiamo rimesso le regolazioni precedenti sull’asseto, modificato la frenata che bloccava l’anteriore destra ed è andata meglio.”

Niccolò Badessi: “La macchina è un missile e divertente, abbiamo sicuramente dato spettacolo sia ad arese a anche in expo, ci siamo divertiti e abbiamo fatto divertire, molto…

tantissimi complimenti sia dal pubblico che da altri equipaggi, siamo un po’ i vincitori morali :). Non si poteva competere contro i WRC, ma con le R5 si… Degno di nota il caldo, in macchina abbiamo raggiunto 67 gradi… Nel complesso soddisfatto e appagato da questa bellissima esperienza…

“Tutto è bene ciò che finisce bene….” diceva Shakespeare, l’Autorlando-Sport augura a tutti buone vacanze dandovi appuntamento l’1 ed il 2 di settembre all’autodromo ungherese dell’Hungaroring per il quinto appuntamento del GT4 Europeo.

Info e risultati del week-end appena trascorso agli indirizzi:

https://www.trofeosupercup.it

http://milanorallyshow.it/

37970656_1051028881722604_111789713722966016_n

37925797_1051032075055618_5945050661191155712_n