Comunicato stampa 33/2018 30.08.2018

Rientro estivo molto importante per Autorlando-Sport che sarà protagonista nel rush finale della serie GT4 Europea che vedrà nel giro di 15 giorni chiudersi tutti i giochi relativi a classifiche e titoli. Questo week-end le vetture derivate dalle sportive di serie in allestimento GT4 prenderanno il via sul circuito di Budapest in Ungheria per poi effettuare la tappa finale il 16 di settembre al Nurburgring. Due circuiti importanti, due circuiti da F1 dove i piloti che li hanno già calcati nel 2016 e nel 2017 dovranno dare il meglio di sé se vogliono chiudere nel migliore dei modi.

La coppia Ghezzi-Giovanelli (#76) dopo lo sfortunato week-end di SPA si trova in seconda posizione staccata di 40punti dal leader di classifica ma le vacanze estive hanno permesso ai piloti di sgombrare la mente e ricaricare al meglio le batterie. Per nulla scoraggiati i driver sanno infatti di poter mettere pressione agli avversari potendo contare su una vettura, la 997 GT4, visti i risultati ottenuti fino ad ora con diverse vittorie e piazzamenti di spicco ha molto da dire.

Sulla Porsche no 75 Cerati-Fondi, dopo la concreta prestazione sul circuito delle Ardenne si trova a pochi punti dalla top five in classifica; i due piloti conoscono bene la vettura e sanno che mantenendo un buon ritmo gara si possano portare a casa punti preziosi e magari approfittare di un passo falso degli avversari. I 60 punti della 5° piazza non sono poi così lontani rispetto ai 49 totalizzati fino ad ora.

Il week-end prevede tre sessioni al venerdì con le prove libere rispettivamente alle ore 10:00 ed alle ore 13:30 mentre le qualifiche prenderanno il via alle 17:10, nel tardo pomeriggio.

Sabato è prevista solo Gara 1 visibile in streaming Live sul sito o sul canale Youtube dedicato alla serie.

La conclusione del week-end si avrà domenica con gara 2 programmata per le 11:15, live streaming su:

https://european.gt4series.com/

https://www.youtube.com/channel/UCLKDc9r7EjOtfOpytVbpDyg

BX5C7703

 

BX5C8667(1)